NEWS
Tutti i Post
Nata a gennaio 2014 dalla fusione per incorporazione in Fondiaria-Sai di Unipol Assicurazioni, Milano Assicurazioni e Premafin, UnipolSai è la seconda compagnia assicurativa nazionale per raccolta complessiva e occupa una posizione di leadership nel settore delle polizze Danni, in particolare nell'R.C. Auto. Un primato consolidato anno dopo anno e confermato da una serie di iniziative a favore dei clienti, come la campagna polizza auto a tasso zero. Lanciata a luglio 2013, la promozione ha riscosso un grande successo, con oltre 500 mila contratti stipulati e un tasso di crescita di circa 50 mila sottoscrizioni al mese, ragione per cui UnipolSai ha deciso di prorogarla fino al 31 dicembre 2014, con il dichiarato obiettivo di fidelizzare i vecchi clienti e di acquisirne di nuovi. La campagna polizza auto a tasso zero è rivolta infatti sia a chi ha già in essere un'assicurazione che a chi desidera stipularla ex novo. Nel primo caso il finanziamento è concesso per assicurazioni a frazionamento annuale e semestrale e prevede, rispettivamente, 11 e 10 (5 per ogni semestre) rate mensili. L'importo minimo finanziabile è di 330 per le polizze annuali e di 300 per quelle semestrali, mentre il massimo è di 2.500 euro per le persone fisiche e di 5 mila euro per le persone giuridiche. Nel caso di nuovi clienti, invece, il finanziamento è concesso solo per polizze con frazionamento semestrale: le rate sono 5 a semestre e l'importo finanziabile minimo e massimo è pari, rispettivamente, a 300 euro e 2.500 (persone fisiche) e 5 mila euro (persone giuridiche). In tutte e due le opzioni, il grande vantaggio della polizza auto a tasso zero UnipolSai è che TAN e TAEG sono effettivamente pari a zero: il cliente restituisce "esattamente l'importo finanziato, corrispondente al premio annuale o semestrale di polizza", in quanto "tutti gli oneri finanziari e le spese dell'operazione di finanziamento sono a carico di UnipolSai fino alla prima scadenza annuale di polizza". Il finanziamento è erogato tramite Finitalia S.p.A., previa approvazione, ed è accordato fino al 75° anno di età oppure a "soggetti di età superiore, richiedendo la fidejussione di un familiare convivente o terzo garante, di età inferiore a 70 anni". Per maggiori informazioni e per un preventivo personalizzato è possibile consultare il sito polizzatassozero.it, dove sono presenti appositi simulatori di rata e una sezione dedicata alle condizioni dell'offerta e alle FAQ.

Assicurazioni

Proteggere la propria casa dal pericolo di furti è diventata negli ultimi anni una necessità sempre più comune per chi abita in appartamento così come per proprietari e inquilini di ville di ogni dimensione; di conseguenza è cresciuta però anche l’offerta di polizze specifiche, anche grazie alle molteplici compagnie in grado di venire incontro a ogni tipo di necessità correlata. Ogni aspetto di un furto in casa può essere coperto dall’assicurazione casa, permettendo ai suoi abitanti di godere di diverse garanzie utili a ristabilire le normali condizioni del proprio nucleo abitativo dopo un evento come quello del furto. Tra le coperture più comuni offerte dalle polizze furto casa e rapina di compagnie come Direct Line o Zurich Connect c’è quella dei beni in essa contenuta: dai gioielli e oggetti in metalli preziosi fino ai titoli di credito, l’intestatario riceve in caso di sinistro un rimborso del valore in percentuale rispetto al limite d’indennizzo scelto. Le migliori assicurazioni, come quelle già nominate o Casa sempre protetta di Compass in collaborazione con Europ Assistance Italia S.p.A. e Genialloyd solo per citarne alcune, garantiscono anche il rimborso di danni a eventuali pertinenze dell’abitazione; cantina, soffitta e box auto godono dunque dello stesso trattamento, così come i beni in essi contenuti. Non sempre i furti in casa si limitano, purtroppo, alla sottrazione di preziosi: da qui nasce la necessità di aggiungere, se non è già compreso, il pacchetto assistenza; il funzionamento è semplice ma di estrema importanza: la compagnia assicurativa mette a disposizione del proprio cliente tecnici e operai per danni subiti all’impianto elettrico, idraulico o a porte e finestre che hanno subito lo scasso. In molti casi, come CasaTua di Allianz, è l’assicurazione stessa a coprire i costi d’intervento così come quelli di viaggio in caso di rientri anticipati, per furti subiti durante la propria assenza; allo stesso modo, nell’evenienza d’inagibilità dell’abitazione è la polizza, così è per Assistenza Casa di Postevita del Gruppo Posteitaliane,  a coprire anche i costi sostenuti per il pernottamento in hotel.

Assicurazioni

Da qualche giorno circola in rete la notizia che il senatore Ermes Maiolica del Movimento 5 Stelle sarebbe riuscito a far passare in commissione di bilancio una legge molto importante per tutti gli automobilisti: dal 2015, infatti, dovrebbe scattare l'obbligo del limite di 150 euro per la RC Auto. La legge sarebbe datata 1978 e mai applicata: le compagnie assicurative dovrebbero essere portate a rispettare il limite per la responsabilità civile verso terzi previsto dalla legge 180 (G.U.. 990 del 24 dicembre 1969) e dell’art. 2054 del C.C. Bufala o verità? Il senatore M5S sarebbe riuscito anche ad abrogare l’esclusiva per i contratti assicurativi (di dieci anni), a togliere le spese a carico del cliente in caso di cambio assicurazione e l’esclusiva degli agenti assicurativi monomandatari. Il mercato della distribuzione assicurativa si sta aprendo o è solo frutto di una notizia falsa divulgata in rete? Sarebbe una vera svolta che le disparità legate all'età, all'area geografica, alla tipologia di veicolo e agli anni di conseguimento della patente sparissero dall'anno prossimo, e sarebbe altrettanto auspicabile che i continui aumenti si placassero. Purtroppo al momento l'unica certezza è che nel 2015 e tasse automobilistiche subiranno un rialzo (massimo del 12%) previsto dalla riforma della Pubblica Amministrazione e motivato dalla creazione dell'archivio unico su tutti i veicoli in circolazione.

Assicurazioni

Ognuno di noi nella vita quotidiana è esposto a una serie di rischi che potrebbero compromettere la serenità nostra e delle nostre famiglie, oltre che la stabilità economica. Per mettersi al riparo da questi rischi Allianz, affermata compagnia di assicurazioni, ha pensato ad Allianz 1, un polizza unica che non obbliga a dover fare delle scelte se assicurare la salute, la casa o il patrimonio. Allianz 1 infatti propone un’assicurazione configurabile in base alle esigenze personali scegliendo le coperture su misura, il tutto con un’unica polizza e una spesa mensile. Oltre che ad una protezione su misura, con Allianz 1 si beneficia di una protezione a ombrello che copre più rischi contemporaneamente. In più la polizza assicurativa di Allianz è anche flessibile consentendo di poter aggiungere coperture nel corso del tempo, soddisfacendo così esigenze legate ai momenti importanti della vita come la nascita di un figlio, l’acquisto di una casa o il cambio dell’auto. Allianz 1 offre l’opportunità di scegliere tra diversi moduli assicurativi da combinare secondo le proprie necessità. La polizza di Allianz propone coperture su persona, casa e mobilità. Per quel che riguarda le assicurazioni relative alla persona si può scegliere tra: invalidità permanente da malattia, invalidità permanente da infortunio, emergenza in famiglia, premorienza, diaria da infortunio, grandi interventi e malattie gravi. Passando alla casa invece le coperture disponibili sono relative a: danni a terzi, danni a terzi – proprietà seconda casa, danni ai locali della casa, danni al contenuto della casa, furto in casa ed emergenza in casa. Infine sulla mobilità in auto con Allianz 1 ci si può assicurare sulle emergenze alla guida.

Assicurazioni

In tempi difficili dal punto di vista economico la prudenza non è mai abbastanza nel voler tutelare al meglio il proprio patrimonio. Per tale motivo le soluzioni assicurative dedicate a garantire protezioni e tutele al patrimonio sono la scelta ideale per mettersi al riparo da possibili rischi. A tal proposito Banca Generali propone la BG Stile Libero, la polizza che permette di poter ritagliarsi su misura una protezione sul patrimonio altamente personalizzabile. La BG Stile Libero è dedicata a coloro che vogliono proteggere i propri affetti e che vogliono prendersi cura del patrimonio di famiglia. Chi sceglie la soluzione Stile Libero di Banca Generali ha inoltre la possibilità di optare per una serie di proposte diversificate per aree geografiche, asset class e stili di gestione. Con BG Stile Libero ci si accaparra una serie di vantaggi particolarmente significativi che contribuiscono ad aumentare la propria serenità dovuta principalmente al fatto di aver scelto di proteggere i propri cari con le migliori coperture assicurative e di garantirsi la libertà di investire nei prodotti delle migliori società internazionali di gestione del risparmio. Inoltre in modo rapido si può liberamente decidere di cambiare strategia di investimento adattandola alle proprie esigenze del momento. Tra i vantaggi della soluzione assicurativa BG Stile Libero c’è la possibilità di mettersi al riparo dalle oscillazioni del mercato, tutelando in maniera certa una parte del capitale investito, da destinare alla Gestione Separata Ri.Alto. Infine per quel che riguarda i servizi aggiuntivi disponibili con BG Stile Libero, c’è l’opportunità di scegliere tra l’opzione di decumulo, che consente di ricevere un flusso di reddito costante nel tempo, o l’opzione di stacco cedola, che invece permette di avere a disposizione il rendimento della parte investita nella Gestione Separata Ri.Alto.

Assicurazioni

FINANZAINMENTE
NEWS
Borsa