NEWS
Roberta Mazzacane

Scrivetemi un Email

I miei ultimi articoli
Se cercate un bancomat gratuito potete scegliere la carta di debito VPAY di Ing Direct, banca on line ormai leader di mercato, che offre una serie di notevoli vantaggi economici. Ad oggi è probabilmente la carta bancomat più economica sul mercato italiano, ma è necessartio essere titolari di un conto corrente Arancio di Ing Direct. Come si ottiene? La carta VPay di Ing Direct si può richiedere direttamente online ed è una carta che si poggia su due circuiti, quello nazionale "bancomat" (per effettuare prelevamenti di contante) e "pagobancomat" (che permette i pagamenti su tutto il territorio italiano) ed il circuito internazionale VPAY che permette di pagare ed effettuare prelevamenti di contante su tutto il territorio europeo. E' da sottolineare che il circuito VPAY rispetta gli standard imposti dalle recenti direttive SEPA, che stabilisce le modalità di pagamento e transazioni economiche nell'area unica per i pagamenti in Euro, che sarà lo standard per le carte di debito europee. Quali sono i pro e i contro? Il principale vantaggio della VPAY di Ing Direct è che reintra tra le carte “gratuite” in quanto non ci sono quasi spese o costi: nessun canone annuo, richiesta e spedizione della carta gratuite, rinnovi e riemissioni gratuite, il blocco della carta è gratuito, anche l'invio del PIN è gratuito ed è gratuito anche prelevare il contante gratuitamente in Europa, in tutta l'area SEPA. Un altro "pro", oltre al vantaggio economico, è che questa carta è dotata di microchip EMV per una maggiore sicurezza per le transazioni rispetto alle carte con la sola banda magnetica. I limiti di utilizzo sono pari a: 500 euro al giorno per i pagamenti POS, ma non c'è un limite mensile (oltre al saldo di conto corrente); 4999,00 € al mese per i prelevamenti di contante, ed il limite giornaliero ammonta a 500 € .

Conti correnti

Con la Sim NFC di Poste Mobile finalmente è possibile fare ordine e tenere tutte le carte fedeltà nello Smartphone, trasformando il dispositivo cellulare in un vero e proprio mobile wallet, un portafoglio virtuale dove raccogliere i punti e tenere tutte le carte fedeltà a portata di mano semplicemente mostrando il cellulare in cassa. Basta scaricare l’App PosteMobile, già disponibile su Google Play Store e a breve online anche su App Store. Come raccogliere punti? Una volta scaricata l'applicazione bisogna aggiungere la carta fedeltà nella sezione “Carte” dell’App, inquadrando il codice a barre oppure digitando il numero riportato sotto il codice a barre. Ogni qualvolta si farà un acquisto in un negozio di cui si possiede la carta fedeltà, basterà mostrare la carta digitale presente nell'App alla cassa del punto vendita. In questo modo il cassiere potrà leggere il codice a barre dallo Smartphone e caricare i punti. Anche utilizzando una cassa automatica basterà avvicinare il codice a barre della carta digiitale al lettore, con lo schermo dello Smartphone rivolto verso il lettore delle carte, cosicchè i punti fedeltà verranno automaticamente caricati. L'App PosteMobile di Poste Italiane può essere utilizzata da qualsiasi smartphone e con qualsiasi SIM, di PosteMobile e di altri operatori mobili. Serve una connessione dati o Wifi per la registrazione della carta in App e per la lettura della carta dallo Smartphone una volta alla cassa. Viaggiare sugli autobus di Milano e Torino senza biglietto Con la Super SIM NFC si può ancheviaggiare sui mezzi pubblici a Milano e a Torino con il proprio smartphone, acquistando l'abbonamento direttamente dall’App e poi basta avvicinare lo smartphone al tornello della metropolitana o alla convalidatrice negli autobus. Il Servizio Trasporti può essere usato dai possessori di qualsiasi sim. La Super SIM NFC può essere acquistata negli uffici postali oppure online e può essere acquistata al costo di una SIM standard e può essere associata a qualsiasi piano tariffario di PosteMobile. Ecco un video che spiega e illustra la sim:

Economia

Come suggerisce il nome, Poste italiane propone una nuova carta prepagata ricaricabile con funzioni di conto corrente: una vera e propria rivoluzione. Infatti, la nuova Postepay Evolution è sempre una ricaricabile come la classica Postepay gialla, ma è nera e possiede delle coordinate bancarie, con tanto di codice Iban, quindi tra le sue varie funzioni, è possibile ricevere e fare bonifici, anche verso l'Estero. Differenze tra Postepay classica e Postepay La nuova PostePay Evolution è nera invece che gialla, é dotata delle sue coordinate bancarie (codice IBAN e SWIFT) e potete usare la nuova carta prepagata di Poste Italiane anche per farvi versare e prelevare la pensione oppure dove farvi addebitare le utenze di casa. Naturalmente non è obbligatorio per i possessori della classica postepay passare alla nuova  prepagata Evolution, ma se possedete una vecchia postepay in scadenza, al prossimo rinnovo riceverete comunque un nuovo tipo di Postepay, che sarà Contactless e collegata all'Applicazione con cui potrete ricaricare la carta e svolgere altre funzioni. Inoltre, se già siete clienti di Poste e possessori di postepay, probabilmente vi converrà passare alla nuova Postepay evolution, in quanto agli stessi costi, offre sicuramente più servizi della precedente tessera gialla plastificata. Condizioni generali Postepay Evolution ha un costo di emissione pari a 5,00 euro (in promozione fino al 31-12-2015, periodo in cui è possibile attivarla gratuitamente), un canone annuo di 10,00 euro, un plafond di ben 30.000,00 euro e anche l'importo massimo di ricarica è di 30.000 euro, nei limiti del plafond. Per un titolare di più carte Postepay Evolution si potrnno ricaricare al massimo 100.000,00 euro in totale. E' possibile ricaricare la propria carta prepagata anche tramite l' App Postepay senza costi. La ricarica è gratuita per miniricariche fino a 25,00 euro al giorno. In più è possibile farsi accreditare lo stipendio gratuitamente. Pro e contro di PostePay Evolution Può avere una carta prepagata anche chi è stato protestato, c'è un plafond "sotto" al quale non si può scendere, è possibile domiciliare le utenze domestiche bancarie e far accreditare lo stipendio. La PostePay evolution è più sicura dei contanti da portare in giro ed è possibile prelevare soldi ai Postamat senza costi di commissione. Infine è possibile ricaricare la Postepay con un'altra carta di credito ed usarla per comprare prodotti online, appartenente al circuito Mastercard. Valutate voi se vi conviene.

Carte di credito

Le polizza più flessibile di Intesa San Paolo è il Mutuo Domus Superflash, che comprende anche una protezione per la casa attiva 24 ore su 24. Una copertura assicurativa che tutela l'assicurato in caso di danni e compreso un dispositivo tecnologico che rileva i pericoli e suona in caso di emergenza. Sconti per chi aderisce online Chi sottoscriverà la polizza entro il 30 settembre 2015 potrà usufruire del mutuo a condizioni ancora più vantaggiose. Infatti, chi rientra nella promozione Superflash potrà finanziare fino al 100% del valore dell’immobile assicurato, che resta al 95% per tutti gli altri. In ogni caso ogni piano assicurativo è personalizzabile in qualsiasi momento, con elementi di flessibilità e di protezione. Un mutuo completo e conveniente Il mutuo Domus si può integrare con la polizza facoltativa ProteggiMutuoVita, per estendere la capacità di rimborso del mutuo da parte degli eredi in caso di decesso. Chiunque sottoscriva nello stesso periodo e con erogazione entro il 31.03.2016 una polizza Domus avrà anche la Polizza aCasaConMe (con il dispositivo tecnologico gratis per un anno). Mutuo dedicato alla fascia d'età: 18<35 anni non compiuti con tasso sia fisso (10<40 anni) che variabile (10<30 se a tasso variabile, oltre il periodo di preammortamento). Opzioni possibili: Fino a 6 mesi di sospensione delle rate; Opzione flessibilità durata: per accorciare o allungare la durata del finanziamento per un massimo di 10 anni nel caso di un tasso variabile o di 5 anni nel caso di un tasso fisso; Opzione lavoratori atipici: nel caso di un lavoratore atipico, il mutuo è assistito dalla "Polizza Lavoratori Atipici", che dura 10 anni e non ha costi aggiuntivi per il cliente. Costi Non ci sono spese di istruttoria nè spese per l'incasso delle rate o per l'attivazione del posticipo delle rate. Nessuna penale nemmeno per l'estinzione anticipata. Basta non aver compiuto ancora i 35 anni al momento della stipula del contratto ed il mutuo deve essere intestato a tutti gli acquirenti dell'immobile su cui viene iscritta l'ipoteca, al massimo per 2 persone.

Assicurazioni

Le polizze assicurative sulla propria casa sono forse le più diffuse tra i consumatori che scelgono di stipulare una copertura assicurativa con una compagnia. Groupama offre varie tipologie e soluzioni per proteggere la casa ed i fabbricati, con diverse particolarità. Eccole in dettaglio: QuiAbito Casa Un piano assicurativo semplice e flessibile per la difesa della casa, tutelando anche il patrimonio e la sicurezza di chi vive nell'abitazione assicurata. Questa polizza copre i danni causati dall'incendio del fabbricato (e/o del contenuto), indennizza i danni alle mura perfino in caso di fulmini, o ancora dai danni provocati da esplosioni e fumo. E' possibile estendere la copertura anche ai danni causati dallo spargimento di acqua condotta (anche se conseguenti a fughe di gas), eventi atmosferici e sociopolitici, come il terremoto.  Inoltre la polizza "QuiAbito Casa" difende l'utente assicurato anche da casi di furto, rapina, scippo o estorsione, proteggendo non solo il denaro ma anche gli oggetti personali, i valori e i preziosi assicurati, anche quando portati nei locali di villeggiatura. In caso di rottura accidentale di lastre di vetro e cristalli in genere, vengono rimborsate le spese per la loro riparazione e cosa più importante "QuiAbito Casa" solleva l'assicurato e i componenti del nucleo familiare dal risarcimento dovuto a terzi per danni, fisici o materiali, causati da animali domestici, da collaboratori familiari, dai giochi dei bambini.. Per tutte queste situazioni "private e delicate" lo polizza offre anche una tutela legale, con la possibilità di rivolgersi anche ad un legale di fiducia. Per tutte le altre garanzie consultate la nota informativa sul sito di Groupama. Insieme Duemila Assicurazione per tutta la famiglia contro tutti gli imprevisti, che protegge la casa e tutto il suo contenuto...  Stipulando questa polizza potrete avere tutte le garanzie riunite in un solo documento, con un'unica scadenza ed un solo importo da pagare. Insieme duemila copre da infortuni e malattia ogni componente della famiglia (che subisca un infortunio durante le normali attività non professionali). La copertura prevede: • il rimborso delle spese di cura • una somma giornaliera estesa ai ricoveri per malattia • un capitale per l'invalidità permanente • un capitale in caso di morte Ci sono poi estensioni di garanzia possibili, come il rimborso delle spese di soccorso, perdita dell'anno scolastico, danni estetici, rischi sportivi, rimborso delle spese di pensione e custodia per cani e gatti. Questa polizza comprende anche i danni provenienti da incendio e furto (come per "QuiAbito casa"), responsabilità civile, danni provocati a terzi per fatti accidentali che riguardano la responsabilità civile(come prima). Anche in questo caso esiste un'aggiuntiva protezione legale: è garantito il rimborso degli oneri per l'assistenza giudiziale e stragiudiziale relativi all'intervento di un legale o di un perito. Infine è attiva un'assistenza 24 ore su 24, per 365 giorni all'anno, grazie a Europ Assistance Service Spa, per  ogni emergenza.

Assicurazioni