NEWS
Guida Assicurazioni 2015
Scritto il 2015-01-01 da Redazione su Assicurazioni

La redazione di Finanzainmente.com ti propone una guida al risparmio sulle assicurazioni, semplice da consultare e utile. Scegliere bene è possibile mettendo a confronto le principali assicurazioni on line. La nostra guida assicurazioni è stata pensata per aiutarti nella scelta, confrontando le migliori assicurazioni online disponibli in Italia.  Le principali offerte proposte riguardano offerte per auto, moto, scooter, autocarri, ciclomotori, furgoni, camper, viaggi, vita e molti altri prodotti ancora.

Compagnia Valutazione Calcolatore Scheda

valutazionevalutazionevalutazionevalutazionevalutazione

Bottone%20preventivo
Scheda Allianz1
logo_genertel[1]

valutazionevalutazionevalutazionevalutazione

Bottone%20preventivo
Scheda Genertel
Supermoney

valutazionevalutazionevalutazionevalutazione

Bottone%20preventivo
Scheda Supermoney
Zurich Connect

valutazionevalutazionevalutazione

Bottone%20preventivo
Scheda Zurich Connect
6Sicuro

valutazionevalutazionevalutazione

Bottone%20preventivo
Scheda 6Sicuro

Su Finanzainmente.com troverai articoli ed approfondimenti su queste e molte altre domande che è giusto porsi prima di stipulare una polizza assicurativa. La redazione ha selezionato per te i link per poter accedere alle migliori tariffe agevolate e aiutarti a trovare la più conveniente RCA, assicurazione on line per auto o assicurazione moto economica.  In questa pagina troverete i collegamenti ad istruzioni e guide utili per richiedere un preventivo assicurazione auto alle maggiori compagnie italiane ed internazionali. La nostra redazione ha provato e recensito per voi le offerte di varie compagnie assicurative evidenziando le caratteristiche principali.

Leggi anche:

Le moto sono belle d'estate, pratiche d'inverno e comode tutto l'anno. Per questi motivi, sempre più italiani motociclisti o amanti del mondo delle due ruote, scelgono di stipulare l'assicurazione con la stessa compagnia per entrambi i mezzi. A rivelarlo è una recente indagine intitolata "Stetoscopio - Il sentire degli assicurati italiani"condotta da Quixa (compagnia d'assicurazione online) e da MPS (Marketing Problem Solving), volta ad approfondire perché sempre più italiani preferiscono le moto e di conseguenza in che modalità ne scelgono la polizza assicurativa. Chi e come sale di più in sella Secondo l'indagine di Stetoscopio, la regione italiana con più amanti delle due ruote è la Liguria. Analizzando un campione, la percentuale risulta essere del 52% facendo slittare Genova al primo posto, seguita da Imperia e Savona. Tra le altre località seguono Livorno, Massa Carrara, Trieste, La Spezia (altra provincia ligure), Rimini, Pesaro, Urbino e infine Palermo. Sicuramente vi sono componenti geografiche importanti in questi nomi ma anche le abitudini stesse che da sempre, grazie alla benevolenza del territorio, hanno creato una successione di generazione in generazione. Si va dalle cilindrate più piccole a quelle più grandi, non risulta esserci un genere che spicca, l'importante è che siano due ruote fiammeggianti. Perché scelgono le moto Per la facilità nel trovare parcheggio decisamente evidente soprattutto nelle grandi città, per il consistente risparmio di carburante sia esso benzina che diesel o gpl e infine, per evitare il traffico cittadino che spesso, nelle ore di punta, diventa decisamente eccessivo. Vi sono poi gli amanti delle due ruote che lo fanno per una vera e propria passione più profonda e infatti, si contraddistinguono dai primi centauri per la scelta del modello di moto. La scelta della polizza assicurativa Paradossalmente non è il prezzo che fa pendere l'ago della bilancia (o del conta kilometri) a favore della stessa assicurazione per entrambi i mezzi, quindi sia l'auto che la moto, bensì la comodità e l'abitudine. Spesso chi da sempre ha la stessa compagnia assicurativa, tende a mantenerla proprio per consuetudine. Al contrario, chi cambia la compagnia lo fa solo ed esclusivamente per motivi economici, andando quindi a cercare il risparmio. Sicuramente scegliere un'assicurazione non è semplice per coloro che da molti anni sono abituati con un altro nome, ma è anche vero che il nuovo millennio mette a disposizione delle realtà virtuali accattivanti a cui difficilmente si dice di no.

Risparmio e investimenti - Finanzainmente

L'assicurazione di Genertel per la casa permette di assicurare case singole ed appartamenti, che siano di proprietà oppure in affitto, sia che si tratti di prima casa ma anche di seconda casa, anche senza mutuo.. Ci sono varie soluzioni assicurative, tutte personalizzate secondo i bisogni e le condizioni dei singoli potenziali clienti, con la possibilità di pagare la polizza casa anche con delle rate mensili davvero economiche, a partire da 10 euro al mese, anche per chi preferisce utlizzare una con carta di credito (non prepagata).   La proposta adatta a chi vuole una polizza casa ma non vuole pagare subito Per molti clienti un'esigenza primaria è quella di pagare piccole cifre nel tempo, bisogno che Genertel soddisfa offrendo la possibilità di acquistare una polizza casa anche in comode rate, con carta di credito non prepagata. È inoltre possibile tutelarsi da vari e spiacevoli eventi con pochi euro al mese, scegliendo una assicurazione casa Quality Home o Formula Mutuo. Genertel Qality Home L’assicurazione su misura con garanzie personalizzate e pagamento mensile: questa polizza comprende anche un'innovativa garanzia che protegge la casa anche da alluvioni, inondazioni e terremoto e per i danni causati dagli eventi naturali. La copertura si estende anche ai danni all’abitazione, ai mobili e agli elettrodomestici. In questo caso la franchigia decresce nel tempo, anno dopo anno, fino ad azzerarsi in assenza di sinistri con il bonus protezione rinnovo. L'entità del risarcimento è calcolato a primo rischio assoluto, così da non applicare la regola proporzionale che si usa solitamente, ma l'utente viene risarcito completamente dell'importo del danno fino al massimale indicato in polizza. Genertel Formula Mutuo Per le case acquistate con mutuo Genertel offre la possibilità di pagare in piccole rate quadrimestrali, con carta di credito non prepagata. Oltre alle rate basterà pagare il premio solo il primo anno ed in più è compresa anche in questo caso la protezione per vari imprevisti, come la garanzia Incendio/esplosione/scoppio del prodotto. Il risarcimento si applica in caso di danni materiali e diretti al fabbricato assicurato causati da incendi, esplosioni, implosioni e scoppio, ma anche atti vandalici, eventi atmosferici e fulmini. Anche in questo caso il risarcimento del danno è completo. In caso di sinistro, infatti, il risarcimento è calcolato a primo rischio assoluto. Online è possibile trovare tutte le informazioni sulle polizze assicurative di Genertel, così come è possibile richiedere un preventivo online e capire quale soluzione sia la più adatta alle proprie esigenze.

Risparmio e investimenti - Finanzainmente

Nata a gennaio 2014 dalla fusione per incorporazione in Fondiaria-Sai di Unipol Assicurazioni, Milano Assicurazioni e Premafin, UnipolSai è la seconda compagnia assicurativa nazionale per raccolta complessiva e occupa una posizione di leadership nel settore delle polizze Danni, in particolare nell'R.C. Auto. Un primato consolidato anno dopo anno e confermato da una serie di iniziative a favore dei clienti, come la campagna polizza auto a tasso zero. Lanciata a luglio 2013, la promozione ha riscosso un grande successo, con oltre 500 mila contratti stipulati e un tasso di crescita di circa 50 mila sottoscrizioni al mese, ragione per cui UnipolSai ha deciso di prorogarla fino al 31 dicembre 2014, con il dichiarato obiettivo di fidelizzare i vecchi clienti e di acquisirne di nuovi. La campagna polizza auto a tasso zero è rivolta infatti sia a chi ha già in essere un'assicurazione che a chi desidera stipularla ex novo. Nel primo caso il finanziamento è concesso per assicurazioni a frazionamento annuale e semestrale e prevede, rispettivamente, 11 e 10 (5 per ogni semestre) rate mensili. L'importo minimo finanziabile è di 330 per le polizze annuali e di 300 per quelle semestrali, mentre il massimo è di 2.500 euro per le persone fisiche e di 5 mila euro per le persone giuridiche. Nel caso di nuovi clienti, invece, il finanziamento è concesso solo per polizze con frazionamento semestrale: le rate sono 5 a semestre e l'importo finanziabile minimo e massimo è pari, rispettivamente, a 300 euro e 2.500 (persone fisiche) e 5 mila euro (persone giuridiche). In tutte e due le opzioni, il grande vantaggio della polizza auto a tasso zero UnipolSai è che TAN e TAEG sono effettivamente pari a zero: il cliente restituisce "esattamente l'importo finanziato, corrispondente al premio annuale o semestrale di polizza", in quanto "tutti gli oneri finanziari e le spese dell'operazione di finanziamento sono a carico di UnipolSai fino alla prima scadenza annuale di polizza". Il finanziamento è erogato tramite Finitalia S.p.A., previa approvazione, ed è accordato fino al 75° anno di età oppure a "soggetti di età superiore, richiedendo la fidejussione di un familiare convivente o terzo garante, di età inferiore a 70 anni". Per maggiori informazioni e per un preventivo personalizzato è possibile consultare il sito polizzatassozero.it, dove sono presenti appositi simulatori di rata e una sezione dedicata alle condizioni dell'offerta e alle FAQ.

Risparmio e investimenti - Finanzainmente