NEWS
Le agevolazioni congiunte di Mutuo e Conto Corrente Arancio
Scritto il 2013-04-03 da elisam su Mutui

Fonte: www.sostariffe.it

Abbiamo già parlato approfonditamente delle offerte ING Direct sia per quanto riguarda il Conto Corrente Arancio sia il Mutuo Arancio, a tasso variabile e fisso. Vediamo ora nel dettaglio i vantaggi derivanti dalla fruizione congiunta dei due servizi.

Il Mutuo Arancio copre tre aree differenti di interesse: Acquisto, Rottamazione e Mutuo+soldi, a seconda se si voglia acquistare la prima o la seconda casa, oppure sostìtuire un mutuo già acceso o infine se oltre alla sostituzione del vecchio mutuo si vuole della liquidità aggiuntiva.

La scelta è poi tra tasso fisso, variabile e fisso rinegoziabile. A seconda della scelta e delle condizioni ad essa legate, si possono ottenere delle agevolazioni congiunte al Conto Arancio.

Se infatti si è titolari di Conto Arancio e si decide di addebitare le rate del mutuo direttamente sul Conto Corrente Arancio si beneficerà di uno spread agevolato o di uno sconto diretto sulla rata.

ING Direct infatti dà la possibilità ai titolari dei propri conti corrente di:

- avere una riduzione dello spread dello 0,30% (30 punti base) rispetto alle condizioni economiche del contratto, per chi ha un mutuo a tasso variabile e addebita le rate sul Conto Corrente Arancio;
- avere la riduzione di 30 euro sugli interessi di ogni rata, a partire dalla terza fino alla 120esima, per chi ha un mutuo a tasso fisso o fisso rinegoziabile e addebita sul Conto Arancio le rate del pagamento.

Le offerte e le agevolazioni congiunte ING DirectConto Corrente/Mutuo Arancio – sono riservate all'apertura di nuovi mutui e non a quelli già attivi. Tutte le condizioni potete trovarle sul sito dedicato.

Foto