NEWS
Carte prepagate: PayPal spinge sul mercato italiano
Scritto il 2011-05-19 da ulo su Carte di credito

La carta PayPal permette di associare al proprio conto online PayPal una carta fisica, appoggiata al circuito MasterCard. Questa può essere ricaricata anche attraverso la rete Lottomatica, o via web, o bonifico fino a 10,000 euro. Ogni spesa fatta viene segnalata con l'invio di un SMS ad un numero associato, fattore che garantisce ulteriore trasparenza e sicurezza

Secondo la Banca d'Italia circolano nel nostro paese circa 9 milioni di carte prepagate, di cui una buona parte sono carte PostePay, ma anche molte carte PayPal. Il grande successo è dovuto certamente alla flessibilità di questi strumenti di pagamento, ed alla loro sicurezza - soprattutto per gli acquisti online.

Risulta infatti che più della metà degli utenti che hanno una carta prepagata, la usano soprattutto per comprare beni e servizi online. Notizia molto positiva per tutto il comprato e-commerce!

Muoversi a Roma sta diventando ancora più semplice. Chi vive nella Capitale e si muove regolarmente con i trasporti pubblici avrà fatto almeno una volta la fila ad uno degli sportelli Atac per ricaricare l’abbonamento. Da questo mese non sarà più necessario recarsi presso una delle stazioni abilitate ma si potrà fare tutto comodamente dal computer di casa. Questo è possibile grazie all’accordo siglato tra lasocietà concessionaria del trasporto pubblico di Roma Capitale Atac e PayPal che prevede pagamenti online più veloci e in piena sicurezza. Chi possiede un conto PayPal potrà infatti effettuare la ricarica della Metrebus card annuale o della card mensile accedendo al sito dell'Atac e, senza condividere i propri dati finanziari, procedere all’operazione con pochi click. Per gli abbonamenti mensili sarà possibile effettuare il pagamento online successivamente alla sostituzione con abbonamenti mensili su carta elettronica tipo “chip on plastic”. Nei mesi di Novembre e Dicembre (dal 15 al 24 del mese) i cittadini potranno infatti procedere alla sostituzione gratuita del vecchio abbonamento con la carta ricaricabile di ultima generazione "èRoma", riconoscibile dalla nuova grafica. “Semplificare la vita delle persone è la nostra missione” – ha dichiarato Angelo Meregalli, General Manager di PayPal in Italia - “stiamo ridefinendo il futuro del denaro mettendo le persone al primo posto. L’accordo con ATAC va proprio in questa direzione, ossia rendere, grazie al conto PayPal, ancora più semplici, veloci e sicuri, i pagamenti di tutti i giorni facendo risparmiare tempo prezioso”.

Locale - Comunicablog

Tutti i vantaggi di una carta di credito e di un conto corrente... Senza un conto corrente. Da Poste Italiane arriva PostePay Evolution, una carta prepagata ricaricabile che alle funzionalità della PostePay 'classica' affianca un codice IBAN  per ricevere e inviare bonifici movimentando la somma presente sulla carta di credito stessa. Semplice da usare e flessibile, PostePay Evolution può essere sottoscritta gratuitamente fino al 31 dicembre 2014, pagando il canone annuo 5 euro anziché 10, mentre dopo tale termine il costo di attivazione è di 5 euro. Il prelievo dagli sportelli ATM Postamat, le operazioni di accredito, i pagamenti e le miniricariche da App Postepay fino a euro 25 al giorno invece sono gratis. Vera e propria evoluzione delle carte di credito tradizionali, PostePay Evolution permette di ricevere e inviare bonifici semplicemente comunicando il codice IBAN e di pagare tutti i servizi abilitati e le ricariche telefoniche da ufficio postale, postepay.it, poste.it e App Postepay, di fare acquisti negli oltre 30 milioni di negozi nel mondo e sui siti internet convenzionati MasterCard e di prelevare contanti da tutti gli ATM Postamat, dagli sportelli bancari che espongono il logo MasterCard e dagli uffici postali. Infine, con PostePay Evolution è possibile visualizzare la lista dei movimenti e il saldo della carta su postepay.it, sugli ATM Postamat e nelle apposite postazioni presenti negli uffici postali. Ma non solo. PostePay Evolution infatti rappresenta un metodo di pagamento sicuro grazie alla tecnologia contactless, che permette di effettuare gli acquisti semplicemente avvicinandola al lettore POS abilitato, senza strisciarla o inserire il chip, non richiede di digitare il PIN o firmare la ricevuta per importi fino a 25 euro e aderisce al programma di loyalty Sconti BancoPosta. Un prodotto che conferma una volta di più la grande attenzione di Poste Italiane alle esigenze dei proprio clienti e che fa anche del bene: per ogni carta PostePay Evolution sottoscritta, infatti, MasterCard si impegna a donare un pasto gratuito  al World Food Programme, da anni in prima linea nella lotta contro la fame nel mondo.        

Denaro - Finanzainmente

FINANZAINMENTE
NEWS
Borsa