NEWS
Cariparma Home Banking
Scritto il 2011-04-04 da Redazione su Conti correnti

Nowbanking è il servizio home banking di Cariparma Crédit Agricole, che permette ai propri clienti un accesso multicanale al proprio conto.

Il servizio Nowbanking è attivo per i seguenti prodotti offerti da Cariparma:

- Conto Senza Spese Più

- Conto Semplice

- Conto Famiglia

In particolare il servizio home banking Cariparma, permette di accedere a tutti i servizi sia via pc che tramite cellulare in mobilità e che quindi consente di effettuare tutte le operazioni, normalmente effettuabili in filiale, direttamente via internet, telefono o cellulare, in qualsiasi momento e da qualunque luogo. Il servizio garantisce notevoli livelli di sicurezza grazie ad un sistema di tre credenziali personali che permettono il riconoscimento e quindi l'accesso a tutti i servizi in completa sicurezza.

Conto Facto è il primo prodotto retail lanciato dalla Banca Farmafactoring. Il Gruppo, che opera nel settore del factoring, è nato nel 1985 ed è attivo in Italia, in Spagna e in Portogallo. E’ stato costituito da un gruppo di aziende farmaceutiche e produttrici di apparecchiature biomedicali italiane e multinazionali con l'esigenza di avere un unico interlocutore nella complessa operatività della gestione dei crediti in un settore così particolare qual è quello del Servizio Sanitario Nazionale. Solo nel 2013 è avvenuta la trasformazione in Banca Farmafactoring Conto Facto è l’innovativo conto deposito online con tassi d’interesse molto convenienti quali ad esempio un rendimento del 2,40% a 12 mesi. La scadenza del vincolo la decide il cliente e il Conto è pensato per garantire rendimenti e orizzonti d’investimento personalizzati. Conto Facto inoltre, in quanto conto online è sottoscrivibile all’indirizzo www.contofacto.it e, inoltre, gode della garanzia del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi che copre gli importi versati fino a 100.000 euro. Tra i vantaggi si legge anche l’importantissima assenza di spese. Tutti i movimenti eseguiti all’interno del conto deposito e i bonifici in uscita saranno infatti esenti da costi così come l’imposta di bollo obbligatoria sarà a carico di Banca Farmafactoring. Unico onere? La ritenuta fiscale sugli interessi. Come dicevamo prima, il conto si può aprire online e l’importo minimo è pari a 15.000 euro.

Risparmio e investimenti - Finanzainmente

Stai cercando un conto corrente online a zero spese? Le banche offrono diverse proposte per chi è alla ricerca del massimo risparmio abbinato alla qualità di un servizio eccellente. Vediamole nel dettaglio. Hello! Money è il conto corrente a zero spese che prevede prelievi bancomat (in Italia e all'estero) e operazioni via web totalmente gratuite. La formula di Hello Bank! offre per 9 mesi un tasso d'interesse corrispondente al 2% lordo e totalmente senza vincoli: gli interessi lordi sono calcolati anche sui conti deposito vincolati. Ma la cosa più allettante è che Hello Bank offre un buono regalo di 100 euro su YOOX.com per chi apre un conto. CheBanca!, invece, offre ai suoi clienti due possibilità: la formula Online consente di aprire un conto corrente senza canone annuo che non è soggetto a imposta di bollo, mentre il Conto Yellow è gratuito per i primi 12 mesi e poi prevede un canone di 24 euro all'anno. Online di CheBanca! dà prelievi gratuiti nei bancomat italiani e in quelli all'estero e comprende bonifici online illimitati ma comporta una spesa di 3 euro per i prelievi e i bonifici fatti allo sportello. Il Conto Yellow, invece, non ha imposta di bollo, ha la carta di credito a richiesta e un dossier titoli (tasso d’interesse del conto calcolato fino all’1,50% nominale annuo). Il Conto Corrente Arancio non ha canone e imposta di bollo e non prevede commissioni sui prelievi fatti allo sportello (anche degli altri istituti) nè sui bonifici mentre la proposta di Banca Sella, WebSella.it, non prevede canone fisso o spese e ha tutte le funzionalità di un conto corrente normale: in più offre il servizio di home banking su Facebook.

Risparmio e investimenti - Finanzainmente

C'è tempo fino al 13 marzo 2014, quindi ancora pochi giorni, per approfittare dell'iniziativa WeBank che vorrei, una promozione attiva per i nuovi clienti della banca virtuale WeBank che prevede promozioni sia banking, per i titolari di un conto online, sia trading. La promozione, elaborata anche grazie ai suggerimenti arrivati dai clienti WeBank attraverso il sito webank.labancachevorrei.it, offre a chi sottoscrive un conto corrente WeBank entro il 13 marzo un tasso di interesse promozionale del 3,00% lordo annuo, applicato sulle linee vincolate e con scadenza a 12 mesi. Per attivarle c'è tempo fino al 15 aprile 2014. Per usufruirne di questo tasso d'interesse promozionale è necessario essere maggiorenni e non essere già titolari di un conto WeBank o clienti del gruppo Bipiemme (che include oltre a WeBank anche Banca Popolare di Milano e Banca Popolare di Mantova). Per quanto riguarda la promozione trading, WeBank mette a disposizione un bonus titoli corrisposto in buono acquisto promoshopping che può andare da un minimo di 30 euro a un massimo di 3.000 euro. Per goderne i clienti dovranno aver attivato entro il 30 giugno 2014 il servizio prestito titoli a favore della Banca Portafoglio Extra e aver trasferito titoli o fondi, in WeBank, per il valore di almeno 10.000 euro. Per maggiori informazioni visitate il sito WeBank, con il regolamento completo della promozione WeBank che vorrei.

Risparmio e investimenti - Finanzainmente

FINANZAINMENTE
NEWS
Borsa